Cronaca

Guardia di Finanza, a Bari la visita del comandante interregionale dell'Italia Meridionale

Presso la caserma Macchi, storica sede del Comando Regionale "Puglia", la visita del Generale di Corpo d’Armata Domenico Minervini

Presso la caserma “M.A.V.M. Giovanni Macchi”, storica sede del Comando Regionale “Puglia”, ha avuto oggi luogo una visita del Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Domenico Minervini.

L’Alto Ufficiale, accompagnato dal Comandante Regionale, Generale di Divisione Giuseppe Vicanolo, ha incontrato una folta rappresentanza di Ufficiali, Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati e Finanzieri del Comando Regionale Puglia, i delegati dell’Organo di Base della Rappresentanza Militare nonché una delegazione di Finanzieri in congedo della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Nel corso dell’incontro con il personale, il Generale Minervini ha rivolto espressioni di vivo apprezzamento per l’azione svolta dai Reparti del Corpo in Puglia, sottolineando il valore delle operazioni di servizio finora svolte e dei risultati conseguiti, in particolare nei settori del contrasto alle frodi fiscali, alla corruzione, ai traffici illeciti di sostanze stupefacenti ed alla criminalità organizzata.

Nel corso del successivo incontro con i Comandanti Provinciali e di tutti i Reparti dislocati sul territorio pugliese, sono stati affrontati, sotto la direzione del Comandante Regionale, i temi più importanti delle strategie operative per migliorare qualità e concretezza dei risultati investigativi.

Particolare attenzione è stata rivolta dall’Alto Ufficiale alla collaborazione con l’Autorità Giudiziaria e con le Autorità di Governo, perché le sinergie istituzionali e la condivisione dei cittadini sono fondamentali per la tutela della legalità economica e finanziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza, a Bari la visita del comandante interregionale dell'Italia Meridionale

BariToday è in caricamento