Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Murat

Ricambi per cellulari 'taroccati': scoperto laboratorio clandestino in centro

Sequestrati accessori per noti modelli di smartphone: rinvenuti circa 7mila articoli, tra cui apparecchiature per la riparazione di telefoni , tablet e pc. Denunciati la proprietaria del negozio e un suo collaboratore, entrambi cinesi

Display, scocche e cover simili a quelle  delle più famose marche di cellulari, appartentemente originali ma ricoperte da una sottile pellicola di plastica che ne nascondeva il logo contraffatto: oltre 7mila pezzi di ricambio taroccati sono stati rinvenuti dai Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari in un laboratorio del centro cittadino, nelle vicinanze della Stazione Ferroviaria

GUARDA IL VIDEO

Il materiale, del valore, di circa 100mila euro, è stato sequestrato: tra gli oggetti rinvenuti, anche apparecchiature tecniche per assemblaggio e riparazione di smartphone, tablet e personal computer. La proprietaria del negozio e un suo collaboratore, entrambi di origine cinese, sono stati denunciati per contraffazione e ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricambi per cellulari 'taroccati': scoperto laboratorio clandestino in centro

BariToday è in caricamento