rotate-mobile
Cronaca

Beccata dai vigili con lo smartphone alla guida, tenta la fuga per le vie del centro: presa

L'episodio si è verificato nel Murattiano. Notata da una pattuglia dei vigili, impegnati in controlli per le strade, la donna ha tentato inutilmente la fuga: multata e denunciata 

Beccata con il cellulare alla guida, inseguita a sirene spiegate da una pattuglia della Polizia Locale e bloccata sul lungomare: una donna alla guida di una Peugeot è stata multata dalla Polizia Locale per l'uso di un telefonino mentre conduceva il suo veicolo e denunciata per resistenza a pubblici ufficiali. L'episodio si è verificato in pieno centro a Bari. Notata da una pattuglia dei vigili, impegnati in controlli per le strade di Bari, la donna ha tentato inutilmente la fuga, intrufolandosi nel centro storico e quindi dirigendosi verso corso Vittorio Veneto. 

L'inseguimento si è concluso senza danni per i veicoli in transito o pedoni: la conducente è stata quindi accompagnata nel Comando della Polizia Locale a Japigia. Il veicolo, risultato privo di copertura assicurativa è stato sottoposto a sequestro  mministrativo per la successiva confisca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccata dai vigili con lo smartphone alla guida, tenta la fuga per le vie del centro: presa

BariToday è in caricamento