Cronaca Catino - San Pio

Tradito dall'auto senza targa: spacciatore in manette a San Pio

Il pregiudicato è stato notato da due poliziotti fuori servizio attirati dall'assenza della targa sul veicolo: pedinato l'uomo è stato sorpreso a spacciare hashish

foto dal web

Un 39enne barese G.S., già noto alle forze dell'ordine per reati di droga, è stato arrestato ieri sera nel quartiere San Pio con l'accusa di detenzione e spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato notato da due poliziotti della Ferroviaria fuori servizio, mentre percorreva la SS 16 bis direzione Nord, a bordo di una Fiat Punto sprovvista di targa posteriore. La circostanza ha insospettito i due agenti, che hanno pedinato il guidatore fino a San Pio perdendo poi le sue tracce.

Mentre i due poliziotti erano alla ricerca del veicolo, si sono imbattuti in un gruppo di giovani che discutevano tra loro, e ai quali si è poi avvicinato  l’autista dell'auto senza targa. L'uomo ha ceduto ai giovani alcuni involucri in cambio di denaro.

Al termine di un concitato inseguimento I poliziotti sono riusciti a fermare uno dei componenti del gruppetto, il quale ha ammesso di aver appena acquistato una dose di hashish dall’uomo giunto a bordo della Punto.

Una volta rintracciato l’uomo, è stato  ad una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, dove sono state rinvenute diverse dosi di sostanza stupefacente. L’arrestato si trova ora agli arresti domiciliari, a disposizione dell’AG competente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradito dall'auto senza targa: spacciatore in manette a San Pio

BariToday è in caricamento