rotate-mobile
Cronaca

Haiducii in città per il corteo storico: "San Nicola è stato il mio primo amico a Bari"

La cantante romena che spopolò con la hit "Dragostea din tei" è una devota del santo patrono di Bari e presidente dell'associazione Dacia Nicolaiana. Anche lei parteciperà al corteo suonando la toaca

Tra le tante personalità che presenzieranno al corteo storico di San Nicola ci sarà anche Paula Mitrache in arte Haiducii, la cantante romena che nel 2004 spopolò piazzandosi in vetta alle classifiche mondiali il brano Dragostea din tei. Mitrache, che è anche presidente dell'associazione Dacia Nicolaiana, sarà uno degli ospiti del corteo storico diretto da Elisa Barucchieri.

"Sono arrivata a Bari 26 anni fa e il mio primo grande amico è stato San Nicola, con il quale sono nata e cresciuta - racconta -. In Romania il santo ti aspettava con dei regali, specialmente la frutta e i dolci, ma anche con la nuielusa (piccola frusta) che veniva "utilizzata" in caso di emergenza... dai genitori".

Per lei, come per altri devoti del santo, il 7 maggio è un giorno di "grande emozione spirituale". Paula Mitrache reciterà il padre nostro in aramaico, suonando la toaca, uno strumento antico cristiano, nato prima delle campane. Inoltre l'artista interpreterà dei suoni, da lei scritti in un monastero dalla Sardegna dove ha vissuto San Paolo eremita, accompagnata dal Hang drum di Luca Laruccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Haiducii in città per il corteo storico: "San Nicola è stato il mio primo amico a Bari"

BariToday è in caricamento