menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hashish e marijuana per la movida: preso pusher

Tra i 'clienti' del giovane, un 30enne barese, in particolare studenti universitari e giovani: lo spaccio avveniva soprattutto di sera, nel murattiano

Spacciava hashish e marijuana nel quartiere murattiano, rifornendo in particolare studenti universitari e giovani frequentatori della 'movida' barese. Scoperto dalla polizia è finito in manette un 30enne barese, M.V., con precedenti specifici legati allo spaccio. 

Avendo appreso dell''attività' del giovane, che si svolgeva prevalentemente di sera nel quartiere murattiano, attraverso mirati servizi di osservazione e pedinamento, gli agenti sono riusciti a rintracciarlo a bordo del proprio ciclomotore. Lo hanno quindi perquisito, rinvenendo, custoditi all’interno del suo borsello, 60 involucri, contenenti circa 60 grammi di marijuana e 7 involucri contenente 50 grammi di hashish; è stata inoltre sequestrata la somma di circa 1.400 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento