Nel box quasi 40 chili di hashish: arrestati padre e figlio al San Paolo

In manette sono finiti un 45enne e un 23enne: in due casse custodite nel garage, i poliziotti delle Volanti hanno rinvenuto il carico di droga e bilancini di precisione

La droga sequestrata

Quasi quaranta chili di hashish, nascosti in due casse custodite nel box condominiale. Scoperti dalla polizia, sono stati arrestati al quartiere San Paolo padre e figlio: il 45enne Francesco Saverio Monacelli e il 23enne Francesco Monacelli, con precedenti di polizia, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il controllo della Volante e la perquisizione

Il controllo è scattata quando una Volante della polizia in servizio nel quartiere ha notato un’auto con a bordo una persona - il 23enne - che alla vista dei poliziotti si è disfatto di un involucro contenente hashish. Gli agenti, dopo averlo bloccato, hanno così proceduto alla perquisizione personale e veicolare. Successivamente, con l’ausilio di altri equipaggi e unità cinofile, le verifiche sono state estese all’abitazione, dove si trovava il padre del ragazzo. I poliziotti hanno così rinvenuto, sotto un materasso in camera da letto, un bilancino di precisione e una bustina in cellophane contenente hashish per il peso di 36,20 grammi, e, all’interno del box condominiale, due casse contenenti 39,16 chili di hashish e altri due bilancini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati condotti presso il carcere di Bari a disposizione dell’A.G. procedente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento