Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Più luci in città, dal Comune sì al nuovo accordo per la manutenzione: appalto da 1,1 milioni di euro per 4 anni

Il provvedimento riguarderà, l'illuminazione stradale , la manutenzione dei segnalatori luminosi dei porti e delle luci di segnalazione degli ostacoli in volo come quelle installate sul ponte Adriatico

La Giunta comunale di Bari ha detto sì al nuovo accordo quadro della durata di 4 anni sulla pubblica illuminazione in città. Il provvedimento riguarderà non solo l'illuminazione stradale ma anche la manutenzione dei segnalatori luminosi dei porti che indicano il percorso per le imbarcazioni in ingresso e in uscita, e delle luci di segnalazione degli ostacoli in volo (S.O.V.), quali ad esempio le luci rosse installate sul ponte Adriatico. 

L'accordo prevederà attività di manutenzione ordinaria, riparazione dei guasti, manutenzione straordinaria ed eventuali adevuamenti normativi: l'ammontare complessivo è di oltre 1,1 milioni di euro: "L’accordo quadro e la conseguente gara d’appalto che verrà espletata nelle prossime settimane ci consentiranno di individuare per tempo il nuovo manutentore che potrà intervenire tempestivamente ogniqualvolta se ne presenti l’esigenza - spiega l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - in continuità con l’appalto in essere senza creare alcuna interruzione del servizio né disagi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più luci in città, dal Comune sì al nuovo accordo per la manutenzione: appalto da 1,1 milioni di euro per 4 anni

BariToday è in caricamento