Nuove luci, videosorveglianza e ingressi anti-scooter: pronto il progetto esecutivo per i lavori del parco 2 Giugno

Prevista l'installazione di lampade a led e più intense nelle aree maggiormente frequentate, come la zona giochi, i viali e il prato centrale, al momento quasi completamente buio

La Giunta comunale di Bari ha approvato il progetto esecutivo di riqualificazione della pubblica illuminazione e realizzazione del nuovo impianto di videosorveglianza nel parco 2 Giugno. I lavori, da 1,1 milioni di euro con fondi del Patto di Sviluppo della Città Metropolitana di Bari, comprenderanno anche il rifacimento degli ingressi, impedendone l'accesso a scooter e ciclomotori. Prevista l'installazione di luci a led e più intense nelle aree maggiormente frequentate, come la zona giochi, i viali e il prato centrale, attualmente quasi completamente buio. I lavori riguarderanno anche il montaggio di alcuni pali della luce nei viali secondari e non pavimentati. Gli interventi, spiega l'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Giusepope Galasso, "dovrebbero essere avviati in primavera", dopo l'assegnazione dell'appalto, il cui bando sarà pubblicato in questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento