rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Corso Antonio De Tullio

Controlli al porto, fermati tre immigrati clandestini

Un iraniano, un siriano e un afgano sono stati scoperti in tre diverse operazioni, nascosti in cassoni di diversi camion che trasportano merce

Tre clandestini sono stati fermati al Porto di Bari in diverse operazioni di controllo avviate dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari. Nell’ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza e della Polizia di Frontiera, è stato così scoperto prima un cittadino iraniano nascosto nel cassone per deposito attrezzi di un autoarticolato che trasportava angurie, condotto da un cittadino svizzero. Un secondo clandestino, siriano, è stato invece trovato nel rimorchio di un camion bulgaro, che trasportava pannelli di legno. Una terza persona, di nazionalità afgana, è stata invece fermata nel cassone attrezzi di un camion con motrice cipriota.

I tre clandestini sono stati immediatamente respinti e ricondotti nello Stato di provenienza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli al porto, fermati tre immigrati clandestini

BariToday è in caricamento