Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Buste lanciate dai motorini, fototrappole immortalano luridi: fioccano le multe da San Giorgio a San Pasquale

Oltre 80 sanzioni elevate dalla Polizia Locale ad altrettanti sporcaccioni ripresi dalle telecamere collocate in via Fanelli, via Bari e strada San Giorgio Martire

Buste lanciate da motorini in corsa, oppure gettate da chi si è preso la briga, quanto meno, di accostare davanti al cassonetto: non lasciano spazio all'immaginazione le immagini immortalate dalle fototrappole collocate in diversi quartieri della città, in particolare su via Fanelli a San Pasquale, via Bari a San Giorgio e strada San Giorgio Martire alla Stanic. I dispositivi installati dalla Polizia Locale hanno consentito di multare 80 persone nei giorni scorsi.

Petruzzelli: "Linea dura sui rifiuti"

In particolare, 18 persone sono state sanzionate per deposito ingombranti, 37 per conferimento rifiuti fuori orario, 20 per conferimento dei rifiuti durante la domenica o festivi e 5 per aver lasciato imballaggi in maniera non ordinata fuori dai cassonetti: "Per tutti loro - spiega l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - sono in arrivo delle belle sanzioni che spero gli facciano cambiare idea.  La linea dura sui rifiuti è la maniera migliore per ringraziare la stragrande maggioranza dei baresi che rispettano le regole e l’ambiente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buste lanciate dai motorini, fototrappole immortalano luridi: fioccano le multe da San Giorgio a San Pasquale

BariToday è in caricamento