Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Reno

"Posso accompagnarti a casa?", importuna una minorenne e finisce in ospedale

E' successo fuori dalla scuola media statale "Padre Pio". Un 84enne avvicina un'adolescente e le offre un passaggio. Lei non accetta ma lo racconta al padre. Ieri, la rissa davanti ai cancelli

Importuna una tredicenne all'uscita di scuola, il padre della ragazza reagisce aggredendolo con calci e pugni. E' accaduto ieri ad Altamura, davanti alla scuola media "Padre Pio". Ad avere la peggio un anziano 84enne.

IL FATTO - Tutto ha avuto inizio lunedì. La ragazza è stata avvicinata all’uscita di scuola dall’anziano signore, che le ha offerto un passaggio a casa e anche dei soldi. Ma lei non ha accettato di salire in macchina, anzi lo ha completamente ignorato. Quando è tornata dai suoi ha raccontato tutto al padre. Quest’ultimo avrebbe potuto denunciare il fatto, invece ha preferito fare in un altro modo.

Ieri ha accompagnato la propria figlia; con loro c’era anche uno zio della tredicenne. Appena arrivati davanti all’edificio scolastico hanno visto l’anziano 84enne che stazionava nuovamente fuori dai cancelli. Così il papà della ragazza si è diretto verso di lui, lo ha insultato e poi lo ha picchiato. Fortunatamente è intervenuto un vigile urbano che ha impedito che la rissa degenerasse.

Il pensionato è stato accompagnato in ospedale da un’ambulanza del 118 e risponde di “adescamento di minori”.  Il genitore dell’adolescente rischia una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Posso accompagnarti a casa?", importuna una minorenne e finisce in ospedale

BariToday è in caricamento