rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Molfetta

In auto con attrezzi da scasso e refurtiva: tre giovani fermati nel Barese

I tre, poco più che ventenni, sono stati intercettati dalla Polizia locale a Molfetta a bordo di una vettura presa a noleggio: sono stati denunciati

A bordo di un'auto di colore scuro, si aggiravano per le strade di Molfetta. Alla vista di una pattuglia della polizia locale, impegnata in un servizio di controllo nella zona di via cavalieri di Vittorio Veneto, hanno cercato di allontanarsi. I tre sono stati però bloccati e sottoposti a controllo. Nella vettura su cui viaggiano, risultata presa a noleggio, gli agenti hanno rinvenuto un coltello a scatto a serramanico, un coltellino multiuso, forbici, alcuni quantitativi di sostanze stupefacenti, arnesi da scasso e merce varia, probabile provento di un furto.

I tre, poco più che ventenni e con precedenti per furti in appartamento, sono stati fotosegnalati e denunciati. Ulteriori indagini sono in corso per accertare la provenienza della refurtiva, e per chiarire altri aspetti della vicenda.

«L’impegno delle nostre donne e dei nostri uomini della Polizia locale – sottolineano il Sindaco, Tommaso Minervini, e l’assessore alla sicurezza, Caterina Roselli - è continuo e costante sia nel centro cittadino che nelle zone periferiche. La sicurezza è una nostra priorità. Ringrazio i nostri agenti, che hanno avuto la professionalità e prontezza di spirito di fermare l’auto dei tre malviventi, il comandante Aloia per essere riuscito a motivare i suoi uomini e le sue donne. Anche questi risultati segnano l’evoluzione verso una vera forza di Polizia in stretta sinergia con le altre forze dell’ordine».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con attrezzi da scasso e refurtiva: tre giovani fermati nel Barese

BariToday è in caricamento