Con una pistola sul motoscafo: in cella tre presunti boss baresi

La polizia blocca due imbarcazioni ormeggiate nei pressi del teatro Margherita: in manette, tra gli altri, Francesco Caracciolese, fratello del presunto boss Giacomo, ucciso lo scorso aprile a San Pasquale

Un giretto in barca con una pistola a bordo: la Squadra mobile ha fermato un motoscafo nelle acque antistanti il teatro Margherita, arrestando 3 presunti boss baresi con l'accusa di porto e detenzione di arma clandestina con relativo munizionamento. In manette è finito Francesco Caracciolese, di 33 anni, fratello del presunto boss Giacomo Caracciolese ucciso in un agguato in via dei Mille, a San Pasquale, lo scorso 5 aprile.

In cella sono finiti anche il cognato di Caracciolese, Roberto Boccasile, di 27 anni, che risponde anche di violazione degli obblighi di sorveglianza speciale, e Antonio Moretti, presunto braccio destro di Giacomo Caracciolese. Il trio è stato bloccato in flagranza: erano intenti, secondo la polizia, a nascondere l'arma e 12 cartucce, all'interno di un borsello in un'altra barca abbandonata nel porticciolo turistico di Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno sequestrato la pistola e le due imbarcazioni, quella a bordo della quale si trovavano i tre pregiudicati e quella dove avevano nascosto la pistola. Durante l'udienza di convalida degli arresti in carcere, i tre si sono avvalsi della facoltà di non rispondere davanti al gip.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento