menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa 175 chili di fuochi pirotecnici proibiti: sorpreso pregiudicato barese

L'uomo è stato scoperto nella sua abitazione a Capurso: il materiale, sottoposto a sequestro, consisteva in quaranta cassette monocolpo da 100 colpi ognuna

Deteneva in casa 175 chili di fuochi pirotecnici proibiti, del tipo F2 (circa 21 chili il peso netto di polvere pirica). L'uomo, un pregiudicato 40enne barese, con precedenti per favoreggiamento, oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale, furto e reati in materia di stupefacenti, è stato scoperto dai poliziotti. del Nucleo Artificieri dell’UPGSP della Questura di Bari dopo una perquisizione nella sua abitazione a Capurso.

Il materiale proibito e pericoloso, sottoposto a sequestro, consiste in quaranta cassette monocolpo da 100 colpi ognuna.

L’attività degli specialisti della Polizia di Stato proseguirà incessante anche nei prossimi giorni, l’obiettivo degli agenti in campo infatti è di debellare alla radice il mercato illegale dei fuochi pirotecnici proibiti, grave rischio e turbativa dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento