Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Murat / Via Principe Amedeo

Passeggia in pieno centro armato di pistola: in manette sorvegliato speciale

Arrestato un 24enne: i carabinieri lo hanno bloccato in via Principe Amedeo. Era in possesso di una pistola semiautomatica di provenienza clandestina

La pistola sequestrata

Bloccato mentre passeggiava armato di pistola in via Principe Amedeo, in pieno centro cittadino. In manette è finito un sorvegliato speciale di 24 anni, arrestato dai carabinieri della Compagnia di Bari Centro con le accuse di detenzione illegale di armi, violazione degli obblighi imposti e detenzione di sostanze stupefacenti.

Il giovane, notato in atteggiamento sospetto, è stato fermato per un controllo e trovato in possesso di una semiautomatica marca "Gerstenberger" cal 320 D, priva di matricola, sottoposta a sequestro unitamente ad una dose di hashish che il giovane deteneva nella sua abitazione.

L’arma, d’intesa con la Procura della Repubblica di Bari, sarà sottoposta a rilievi da parte dei Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari, al fine di accertare se sia stata impiegata in recenti episodi delittuosi. Il giovane, invece, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia in pieno centro armato di pistola: in manette sorvegliato speciale

BariToday è in caricamento