In prima linea nella tutela del territorio, premiati i Rangers d'Italia Puglia

Il riconoscimento consegnato dal comandante della Polizia locale, Michele Palumbo, in occasione del convegno 'Bari Secur City'

Un premio accolto "con grande entusiamo e innegabile soddisfazione", consegnato come riconoscimento per il costante impegno nella tutela dell'ambiente. A riceverlo le guardie ambientali dei Rangers d'Italia Puglia, premiate questa mattina nell'ambito del convegno 'Bari Secur City'.

Il premio è stato conferito dal Comandante della Polizia Locale di Bari, Generale Michele Palumbo, al coordinatore regionale Cristiano Scardia. Presente anche il Presidente Regionale Stefano Pesce, che ha sempre sostenuto le attività svolte dal coordinamento delle guardie dei Rangers d'Italia, e il componente del collegio dei probiviri Cav. Pasquale Damiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una organizzazione seria e professionale che contribuisce alla tutela del territorio, in coordinamento con questo Comando", ha commentato il Generale Palumbo, mentre il Coordinatore Regionale Scardia ha sottolineato l'ottimo rapporto collaborativo con la Polizia Locale di Bari, che ha dato vita a diversi risultati a tutela dell'ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento