Cronaca San Paolo / Via Caposcardicchio

Apre il nuovo bar dell'ospedale San Paolo, Montanaro: "Lo attendevamo da 30 anni"

Il locale è stato affidato per cinque anni alla Ladisa ristorazione. Ieri l'inaugurazione alla presenza del direttore generale dell'Asl Vito Montanaro

L'inaugurazione del bar (Foto fb Ladisa ristorazione)

Erano 30 anni che l'ospedale San Paolo, ubicato nell'omonimo quartiere di Bari, aspettava il suo punto ristoro. L'attesa è finita ieri, quando è stato inaugurato il bar all'interno del presidio medico, che permetterà a pazienti e visitatori in attesa di degustare una bevanda o un alimento caldo. La cerimonia si è tenuta in mattinata, alla presenza del direttore generale dell'Asl Bari, Vito Montanaro e dal Cappellano don Michele Scolletta, che ha benedetto il locale, ampio circa 100 mq.

Apre la Breast unit nell'ospedale San Paolo: "Un presidio per le donne"

A gestire il bar sarà la ditta di ristorazione Ladisa, che si è aggiudicata il bando della durata di cinque anni. Si tratta del secondo locale di proprietà della Asl Bari che sarà gestito dalla società, dopo quello inaugurato a ottobre all'interno dell’ex-CTO sul lungomare Starita. Negli scorsi mesi il bar è stato sottoposto a una radicale ristrutturazione, che ha ripensato sia l'estetica che il comfort degli spazi. La struttura sarà aperta tutti i giorni, festivi compresi, dalle 7 alle 20 e si trova all’ingresso principale dell’ospedale San Paolo.

1ea07f9f-3bbe-4903-ac8a-a3fd3ff4edc3-2

"Per la prima volta dopo 30 anni apre un bar all'Ospedale San Paolo di Bari. E' un fatto epocale” ha spiegato ai presenti Montanaro prima di tagliare il nastro inaugurale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre il nuovo bar dell'ospedale San Paolo, Montanaro: "Lo attendevamo da 30 anni"

BariToday è in caricamento