Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

A fuoco sterpaglie e rifiuti: doppio incendio tra Lama Balice e il San Paolo

Due roghi a distanza di poche ore nella giornata di sabato 6 luglio: a bruciare, abbandonati tra l'erba alta, anche bustoni di spazzatura e materiale plastico

La stagione dei roghi senza fine. Da Japigia al San Paolo, alle campagne del Municipio IV, l'estate è sempre più contrassegnata dall'emergenza roghi.

Nella giornata di ieri, sabato 6 luglio, due in poche ore sono stati gli incendi segnalati nella zona tra Lama Balice e il San Paolo. A bruciare, insieme alle sterpaglie, anche rifiuti abbandonati.

Il primo  allarme è scattato alle ore 13.40, quando i volontari delle Guardie Ambientali d'Italia, in servizio presso la Lama, scorgono una densa e nera colonna di fumo proveniente dalla campagna adiacente contrada Balice. I volontari sono quindi giunti sul posto con un pick up munito di pompe idriche e con un'autobotte da 3000 litri, riuscendo a domare le fiamme che si estendevano rapidamente, lambendo anche la soglia di un villino presente all'interno della campagna stessa. 

Poche ore dopo, alle 17.30 la vedetta dalla terrazza di Villa Framarino a Lama Balice scorge un'altra colonna di fumo nero. Questa volta l'incendio è in una campagna nei pressi di Viale Europa. Sul posto i vigili del fuoco e i Carabinieri forestali, cui si aggiungono le Guardie ambientali d'Italia. Anche in questo caso a bruciare sono rifiuti abbandonati e anche in questo caso l'incendio si è notevolmente esteso: 10 mila metri quadri è quanto stimano le guardie forestali e i Vigili del fuoco. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco sterpaglie e rifiuti: doppio incendio tra Lama Balice e il San Paolo

BariToday è in caricamento