Cronaca Gravina in Puglia

A Gravina torna a bruciare il bosco Difesa Grande: da quattro giorni si lotta contro le fiamme

Ancora una volta, nel primo pomeriggio di oggi il rogo che sembrava ormai spento ha ripreso vigore. Il fuoco ha superato la linea 'di difesa' a tutela del cuore del bosco, intaccando nuove aree

A Gravina il bosco 'Difesa Grande' torna a bruciare. L'incendio, divampato mercoledì sera in un'area adiacente al bosco e poi estesosi, nella serata di sabato era stato circoscritto e questa mattina sembrava completamente sotto controllo. E invece, nel pomeriggio di oggi, le fiamme ancora una volta hanno preso vigore, "spinto dal vento e favorito dalle temperature torride", rende noto il Comune di Gravina.

"Valicata la linea lungo la quale, come trincea, erano attestati Vigili del Fuoco e personale Arif - viene ancora spiegato - le fiamme hanno assalito altre aree verdi di Difesa Grande. Si lavora adesso nel cuore del Bosco, nel disperato tentativo di fermare l’avanzata del fuoco. Ripresa in cielo l’attività dei mezzi aerei, al lavoro sul campo anche Polizia Locale, Carabinieri Forestali e Protezione Civile comunale".

Il cordoglio per il decesso di un volontario: era stato impegnato a Gravina

"Intanto - si legge nella comunicazione del Comune - c’è da registrare un evento luttuoso: un volontario in forza alle squadre Arif, originario di Grumo, nelle giornate di Giovedì e Venerdì scorsi impegnato nelle operazioni di contenimento dell’incendio di Difesa Grande, è deceduto nella serata di Sabato stroncato probabilmente da un infarto, dopo un’altra giornata di lotta ai roghi in quel di Minervino. Ai familiari dell’uomo le condoglianze dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità gravinese".

*In foto: il rogo nei giorni scorsi a Gravina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gravina torna a bruciare il bosco Difesa Grande: da quattro giorni si lotta contro le fiamme

BariToday è in caricamento