Poggiofranco, fumo nero dal campo rom: a fuoco plastica e cavi

Intervento dei vigili per un piccolo incendio sviluppatosi all'interno della struttura. Denunciato un rumeno di 44 anni

Intervento dei vigili urbani, nella nottata di ieri, nel campo Rom di via Generale Dalla Chiesa, a Poggiofranco, per un piccolo incendio sviluppatosi all'interno della struttura. Su segnalazione di alcuni residenti per una colonna di fumo maleodorante proveniente dalla campagna vicina, la polizia municipale, giungendo sul posto, ha sorpreso alcuni rom mentre davano fuoco a materiale elettrico, resti di elettrodomestici e vecchi televisori. Gli occupanti del campo, circa 200 persone, hanno dovuto spegnere l'incendio.

Si sono giustificati dicendo che erano impegnati a fare pulizia per il campo, cercando di fare luce. Gli agenti hanno denunciato colui che avrebbe materialmente appiccato il fuoco, un rumeno di 44 anni, al quale è stata commincata anche una multa di 516 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento