rotate-mobile
Cronaca Palese - Macchie

Le fiamme divampano al Cara: ustionato trasportato d'urgenza al Policlinico

Ad originare il rogo in serata, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata una stufetta elettrica. Sul posto anche vigili del fuoco e polizia

Un incendio è divampato in serata al Cara di Palese. Ad originarlo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata una stufetta elettrica, che avrebbe avuto un mafunzionamento. Le fiamme divampate in uno dei moduli abitativi hanno ustionato uno dei migranti, trasportato d'urgenza da un'ambulanza del 118 al Policlinico. Nell'incendio sono rimasti feriti in modo lieve altri ospiti della struttura.

Oltre ai medici, sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e polizia per domare le fiamme e mettere in sicurezza gli altri ospiti del centro di accoglienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fiamme divampano al Cara: ustionato trasportato d'urgenza al Policlinico

BariToday è in caricamento