Fiamme devastano box macelleria al mercato di Japigia: si ipotizza atto doloso

Ieri sera l'incendio è stato prontamente domato dai vigili del fuoco. Si indaga per ricostruire la dinamica dell'episodio. Scoperto un foro nella parete che unisce il locale incendiato con uno adiacente abbandonato

L'odore acre di fumo e materiale bruciato è chiaramente avvertibile fin dall'ingresso del mercato coperto di via Caduti Partigiani, nel quartiere Japigia di Bari: il fuoco, ieri sera, ha distrutto un box macelleria e danneggiato anche un altro locale adiacente abbandonato. Le fiamme sono divampate attorno alle 21.40: l'immediato intervento dei vigili del fuoco ha evitato che il rogo si propagasse ulteriormente. Il box è andato distrutto, così come gli arredi e il materiale all'interno: in fumo le scorte di carne e prodotti per la settimana, così come la cassa e poche centinaia di euro all'interno, per la gestione quotidiana. Completamente anneriti soffitto e pareti, così come il pavimento, ancora bagnato dopo le operazioni delle squadre dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti anche pattuglie della Polizia Locale e volanti della Polizia di Stato che hanno effettuato i primi rilievi.

I commercianti chiedono più sicurezza

Al momento non è chiaro se si tratti di un corto circuito o di un atto doloso. Chi è giunto sul posto ha notato un evidente foro nella parete che separa il box andato in fumo con quello accanto, abbandonato da tempo. Il buco, scoperto ieri sera, non sarebbe stato praticato dai vigili del fuoco, circostanza che farebbe propendere per la seconda ipotesi. Il proprietario dell'attività, da tanto tempo presente nel mercato coperto, racconta di non aver avuto minacce o avvisaglie che potessero far pensare a un episodio simile: "Sono 25 anni - spiega - che lavoro qui e non ho mai avuto problemi". Le indagini potranno aiutare a far luce sull'episodio: nel frattempo i commercianti chiedono più sicurezza, in particolare una sorveglianza maggiore, per evitare altri casi simili. Tre anni fa, infatti, avvenne un altro incendio: in quell'occasione, ad andare in fumo, fu una bancarella di frutta e verdura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento