Martedì, 28 Settembre 2021

Molfetta, lancia un fazzoletto in fiamme nell'erba per appiccare l'incendio: le telecamere incastrano 74enne

La polizia locale è riuscita a risalire all'identità del responsabile, originario di Andria, che il primo luglio scorso aveva dato alle fiamme strada Fondo Favale

L'uomo si avvicina in auto alle sterpaglie e lancia una cartaccia infiammata, da cui poi si svilupperà il rogo. Le telecamere riprendono interamente l'appiccamento dell'incendio avvenuto il primo luglio scorso su strada Fondo Favale, a Molfetta, che ha provocato non pochi problemi di viabilità sulla vicina strada statale 16 bis. Le immagini hanno permesso alla polizia locale del comune barese di identificare il responsabile: un 74enne di Andria, poi denunciato. Grazie alle telecamere si è scoperto che l'uomo, dopo l'intervento dei vigili del fuoco, era ritornato sul posto per 'godersi' il frutto delle sue azioni. Il 26 giugno scorso, poi, aveva tentato di appiccare un altro incendio nello stesso punto, senza però riuscirci. 

Si parla di

Video popolari

Molfetta, lancia un fazzoletto in fiamme nell'erba per appiccare l'incendio: le telecamere incastrano 74enne

BariToday è in caricamento