menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio a Picone, a fuoco sterpaglie e rifiuti. I residenti: "Succede ogni estate in quel terreno"

Le fiamme si sono innalzate intorno alle 10 in via Francesco Chieco. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con un autobotte

Un incendio è divampato questa mattina intorno alle 10 in un terreno ai lati di via Francesco Chieco, nel quartiere Picone. Le fiamme hanno interessato sterpaglie e rifiuti ammassatti nell'area, creando un denso fumo nero che ha investito anche i vicini condomini, generando l'allarme tra i residenti.

Poco fa sono intervenuti i Vigili del Fuoco con un autobotte: al momento sono al lavoro per domare il rogo. Non sembrerebbero comunque esserci intossicati per i fumi prodotti.

WhatsApp Image 2017-07-29 at 10.58.42-2

I residenti: "Incendi ogni estate"

I pompieri non sono ancora riusciti ad accertare se l'incendio sia opera di un piromane, ma quel che è certo è che non si tratta del primo episodio in zona. "Ogni estate accade la stessa cosa, anche se solitamente si concentrano nel mese di agosto - denunciano dal comitato 'Il Quartierino - Residenti in movimento'-. Abbiamo più volte chiesto all'amministrazione di bonificare quel terreno, su cui vengono abbandonati rifiuti di ogni genere che, una volta bruciati, producono fumi tossici per coloro che abitano nelle vicine palazzine. Eppure finora nessuno è intervenuto".

E la cronaca locale sembra dare loro ragione: solo quattro giorni fa nella stessa via era avvenuto un secondo incendio, nonostante l'ordinanza di bonifica dei terreni "incolti e/o abbandonati - si legge - entro il 15 giugno 2017" disposta dal Comune di Bari e dalla Polizia Municipale. Le multe per i proprietari che non "provvedono alla rimozione di erba secca, sterpaglie, residui di vegetazione e altro materiale infiammabile" arrivano ad un massimo di 500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento