Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Incendio al Policlinico, Pronto soccorso chiuso per 24 ore. Verifiche in corso: "Danni limitati ad ambienti e attrezzature"

L'azienda ospedaliera fa sapere di aver disposto da questa mattina in via precauzionale lo stop alle attività del presidio di emergenza-urgenza, per consentire gli accertamenti strutturali del caso. E' stata presentata denuncia per l'accaduto

Si è sviluppato in uno dei punti di raccolta temporanei dei rifiuti l'incendio che nella tarda serata di ieri ha interessato il seminterrato del padiglione Asclepios, al Policlinico di Bari. A precisarlo è l'azienda ospedaliera in una nota: si tratta dunque di una delle aree di raccolta temporanea da cui poi i rifiuti vengono quotidianamente ritirati con appositi mezzi e portati nell’area ecologica per il deposito dei rifiuti ospedalieri "attrezzata a fine 2019 dalla direzione del Policlinico di Bari proprio per eliminare i depositi di rifiuti esistenti nei vari padiglioni".

Intanto, da questa mattina e per 24 ore, è stata disposta la chiusura precauzionale del Pronto soccorso al fine di poter consentire le verifiche strutturali, impiantistiche e la messa in sicurezza degli ambienti interessati. I pazienti presenti al pronto soccorso - come già reso noto in mattinata - sono stati subito spostati nel modulo esterno per le emergenze e messi in sicurezza.

Il sistema di rilevazione incendio - fanno sapere dal Policlinico -  "ha funzionato correttamente e sono stati immediatamente allertati i vigili del fuoco. I danni sono stati limitati agli ambienti e alle attrezzature". L’azienda ha provveduto a presentare denuncia su quanto accaduto. 

(Foto Ansa: il sopralluogo della Scientifica questa mattina)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al Policlinico, Pronto soccorso chiuso per 24 ore. Verifiche in corso: "Danni limitati ad ambienti e attrezzature"

BariToday è in caricamento