rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Incendio a Modugno, proseguono analisi sulla qualità dell'aria: "Valori non preoccupanti e in discesa" ma restano più concentrati in alcune zone

Il primo cittadino, Nicola Bonasia, fa il punto in relazione al rogo che da sabato ha interessato l'azienda Recuperi Pugliesi: "Rogo quasi del tutto spento, grazie a volontari e vigili del fuoco"

Si è riunito questa mattina a Modugno il Coc Centro Operativo Comunale per valutare "eventuali nuove misure in seguito all'incendio dell'azienda Recuperi Pugliesi di sabato scorso". A spiegarlo, con un post su Fb, il sindaco della cittadina, Nicola Bonasia. All'incontro hanno partecipato oltre ai rappresentanti comunali, Asl, Polizia Locale e Protezione Civile. 

"L'Arpa, in collegamento telefonico - spiega Bonasia - ci ha informato sui dati relativi agli esiti del monitoraggio della qualità dell'aria: le postazioni fisse e mobili hanno registrato valori non preoccupanti con un trend in discesa, salvo che in alcune zone fuori dal centro abitato di Modugno, in particolare in una zona a ridosso del Quartiere Cecilia. Si può ipotizzare però, che i valori lì registrati, derivino dalla stabilità della direzione del vento nei giorni appena trascorsi e che, in alcune fasi, abbiano portato ad un innalzamento localizzato e circoscritto".

"Sarà necessario - aggiunge ancora il sindaco - attendere 72 ore per ottenere valori puntuali dei microinquinanti e per specificare attraverso analisi di laboratorio, le varie tipologie di diossine, al fine di una valutazione ponderata delle conseguenze. L'Agenzia Regionale, a cui abbiamo chiesto anche indagini relative ad un'eventuale concentrazione di sostanze tossiche nel sottosuolo, ci ha assicurato che continuerà a monitorare l'andamento su base oraria degli inquinanti.  Al momento non sussistono particolari motivi per emettere ulteriori disposizioni restrittive o precauzionali. Continuerò a mantenervi aggiornati in caso di particolari evoluzioni".

Intanto il sindaco ha reso noto che l'incendio "è quasi del tutto spento", ringraziando volontari e vigili del fuoco "per il coraggio e la dedizione dimostrati. Siamo profondamente grati per il rischio che hanno corso per salvaguardare la nostra sicurezza", ha concluso il primo cittadino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Modugno, proseguono analisi sulla qualità dell'aria: "Valori non preoccupanti e in discesa" ma restano più concentrati in alcune zone

BariToday è in caricamento