Incendio nel mercato del San Paolo, Palone: "Comune vicino agli operatori, attività potrà proseguire all'esterno"

In mattinata l'assessore allo Sviluppo economico si è recata nella struttura pesantemente danneggiata ieri da un rogo: "Avviata la pulizia dei muri e il ripristino dell'elettricità per la parte ancora agibile"

"Stiamo seguendo da vicino tutte le procedure e da ieri sera stiamo dialogando con gli operatori che oggi saranno impossibilitati a lavorare. Abbiamo attivato immediatamente le operazioni di pulizia dei muri e il ripristino dell’elettricità per la parte di mercato ancora agibile. In queste ore i tecnici comunali stanno facendo i primi sopralluoghi per predisporre nel più breve tempo possibile i necessari lavori d’urgenza". A parlare è Carla Palone, assessore allo Sviluppo economico, che nelle prime ore di questa mattina si è recata per un sopralluogo nel mercato coperto del San Paolo, pesantemente danneggiato ieri da un incendio, che sarebbe stato causato, secondo quanto accertato dai vigili del fuoco, da un corto circuito.

Obiettivo del sopralluogo, effettuato insieme agli agenti della Polizia locale e ai tecnici degli uffici comunali, verificare le condizioni della struttura e attivare le prime procedure in favore degli operatori mercatali i cui box sono andati distrutti nell’incendio di ieri.

"Per il momento, invece - spiega Palone - gli operatori che lo vorranno potranno predisporre la propria attività all’esterno della struttura e continuare a lavorare. Seguiremo l’evolversi della vicenda passo dopo passo e, nel frattempo, saremo vicini agli operatori per sostenerli in questo momento di difficoltà".

La Lega: "Situazione incresciosa"

“Una situazione incresciosa che deve essere risolta quanto prima, e che ci impone una ristrutturazione complessiva del mercato che versa in condizioni disastrose. Questa mattina abbiamo portato la nostra solidarietà ai commercianti e ci siamo messi a loro completa disposizione”: a dichiararlo è il vicepresidente del Consiglio comunale, Fabio Romito, consigliere della Lega che stamane in compagnia di Emidio Narcisi, responsabile della Lega nel 3º Municipio e dei consiglieri Quarto e Scaramuzzi, si è recato al mercato di viale Lazio per esprimere vicinanza agli operatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento