menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoppia incendio in appartamento in via Quintino Sella: muore una donna

Le fiamme si sono sviluppate in un'abitazione al settimo piano di una palazzina: vittima una donna 56 anni, Angela Lee, lettrice di lingua inglese dell'Università di Bari

Una donna è morta in un incendio divampato nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 4 gennaio, in un appartamento al settimo piano di una palazzina in via Quintino Sella, ad angolo con via Putignani. 

L'intervento dei vigili del fuoco è scattato poco prima delle 18: per cause ancora da accertare, le fiamme si sono propagate nell'abitazione. Secondo prime ipotesi, la donna sarebbe rimasta intossicata dal troppo fumo: invano gli operatori del 118 hanno cercato di rianimarla. Le fiamme avrebbero completamente distrutto l'appartamento. Sul posto sono interventi anche agenti della Volanti e polizia locale.

La vittima è Angela Lee, 56 anni, nata negli Stati Uniti, lettrice di lingua inglese del Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Bari. La donna viveva sola nell'appartamento, in cui era in affitto.

Per fare chiarezza sulle cause del rogo, si attende innanzitutto l'esito della relazione dei vigili del fuoco. Al momento si ritiene comunque che l'incendio sia stato innescato da cause accidentali. Nelle prossime ore l'appartamento dovrebbe essere posto sotto sequestro, per consentire gli accertamenti del caso da parte della polizia, cui sono affidate le indagini.

* Ultimo aggiornamento ore 20.20

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento