Incendio nella zona di viale Pasteur: fiamme in un campo abusivo

L'intervento scattato intorno alle 10.30: sul posto, per domare le fiamme, hanno lavorato due squadre dei vigili del fuoco. Non si registrano feriti

Foto Fb Il quartierino - Residenti in movimento

Un fumo nero e denso ben visibile anche a distanza. Incendio, questa mattina, nella zona di viale Pasteur: le fiamme sarebbero divampate all'interno di un insediamento abusivo, occupato da circa 60 persone di etnia rom.

L'intervento dei vigili del fuoco è scattato intorno alle 10.30: sul posto, per domare il rogo, hanno lavorato due squadre di pompieri. Non si registrano feriti ma le fiamme hanno completamente distrutto alcune baracche. L'incendio, scoppiato pare per cause accidentali, sarebbe partito da una struttura per poi diffondersi, ma sono comunque in corso ulteriori indagini sulle cause del rogo. La polizia locale, in via preventiva, ha rimosso dal campo alcune bombole di gas.

Le persone presenti nel campo sarebbero già state identificate in passato e denunciate per reati urbanistico-edilizi e per l'occupazione abusiva dei terreni, così come sarebbero state emanate le ordinanze per la demolizione delle baracche.

*Ultimo aggiornamento ore 15.45

incendio campo rom ex madonnina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento