Inceneritore nella zona industriale di Modugno: sette sindaci dicono no al progetto

Gli amministratori di Modugno, Bitetto, Bitritto, Binetto, Giovinazzo, Palo del Colle e Sannicandro hanno scelto di indire un Consiglio comunale per manifestare la contrarietà alla struttura di smaltimento rifiuti

Sette no al progetto dell'inceneritore di rifiuti della foggiana Newo, che dovrebbe sorgere nell'area industriale di Modugno. Ad esprimere la loro contrarietà al progetto sono i sindaci dell'Aro Ba2: oltre al presidente Nicola Magrone (primo cittadino di Modugno), si sono uniti alla causa  Giuseppe Giulitto (per il Comune di Bitritto), Giuseppe Delzotto (per il Comune di Binetto), Tommaso Depalma (per il Comune di Giovinazzo), Anna Zaccheo (per il Comune di Palo del Colle), Giuseppe Giannone (per il Comune di Sannicandro) Sindaci dell'Aro Ba2, riuniti il 31 gennaio 2018 presso il Comune di Modugno (Capofila dell'Ambito).

VIDEO | La protesta degli ambientalisti sotto il Consiglio regionale

In ciascuno dei Comuni sarà dedicata una seduta del Consiglio per l'approvazione di un documento unico che ribadisca le motivazioni tecniche e politiche della
contrarietà all'impianto di ossicombustione. Nel testo, spiegano in una nota, verrà anche sottolineata la "

contraddizione della politica sui rifiuti della Regione Puglia, la quale da un lato si pronuncia a favore dell'economia circolare per la chiusura del ciclo dei rifiuti e dall'altro autorizza progetti di combustione/incenerimento degli  stessi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Modugno darà la partenza alla serie dei consigli comunali con una seduta aperta e monotematica indicativamente in programma il 17 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento