Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Inchiesta ex Gip De Benedictis: rinvenute altre armi nella villa di Tannoia ad Andria

Nuova perquisizione della Squadra Mobile. Si tratta di 2 mitra d'assalto, di una mitragliatrice con treppiedi, di 3 pistole e di munizioni

Altre armi, anche da guerra, sono state trovate nella villa di Andria di Antonio Tannoia nella quale il 29 aprile, in una botola ricavata nella dependance, fu sequestrato l'arsenale da guerra riconducibile, secondo la Dda di Lecce, all'ex gip di Bari Giuseppe De Benedictis. Lo riporta l'Ansa.

Le armi sequestrate oggi dalla Squadra mobile di Bari erano murate in un ripostiglio e potrebbero essere di Tannoia: si tratta di 2 mitra d'assalto, di una mitragliatrice con treppiedi, di 3 pistole e di munizioni. Durante una perquisizione nella villa di De Benedictis sono stati trovati, nelle prese elettriche, un libretto di assegni e circa mille sterline.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta ex Gip De Benedictis: rinvenute altre armi nella villa di Tannoia ad Andria

BariToday è in caricamento