Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Inchiesta San Raffaele, tra le carte spunta il nome della Dec

Nella prima tranche dell'inchiesta sul crac dell'ospedale milanese spunta anche il nome dei fratelli De Gennaro. Secondo la testimonianza di un indagato uno di loro avrebbe consegnato una valigia piena di soldi a Mario Cal

Non soltanto l'inchiesta di Bari, con lo scandalo sulle presunte irregolarità negli appalti ottenuti dal Comune. Ora il nome della Dec, la società del gruppo Degennaro, spunta anche nelle carte dell'inchiesta milanese sul fallimento dell'ospedale San Raffaele.

Negli atti relativi alla prima tranche dell'inchiesta, appena conclusasi, ci sarebbe infatti anche il nome degli imprenditori baresi. In particolare, a parlare dei De Gennaro sarebbe uno degli indagati, che avrebbe riferito di aver visto uno dei fratelli portare soldi in una valigia a Mario Cal, il braccio destro di don Verzè.

Quel che è certo, e che emerge proprio dagli atti dall'inchiesta barese, è che la Dec ha realizzato il parcheggio interrato dell'ospedale milanese. Una volta costruito, il parcheggio doveva essere venduto. Il prezzo iniziale era 41 milioni di euro, proposto poi ai possibili compratori a 45-46 milioni di euro. Agli atti dell'inchiesta ci sono anche le telefonate - relative al periodo 2007-2008 - tra Daniele De Gennaro e tale 'Amedeo', che fanno riferimento alle trattative in corso tra i Degennaro e la Saba Italia spa per la vendita dei parcheggi realizzati e realizzandi. Dalle telefonate risulterebbe in sintesi una sorta di "vendita sottocosto" fatta da De Gennaro sul parcheggio del San Raffaele, purché i potenziali acuirenti comprassero anche il parcheggio barese di piazza Giulio Cesare.  "A tal proposito Daniele Degennaro - è scritto negli atti - diceva testualmente ad Amedeo: 'Cioe', c'é un problema che io mi voglio togliere davanti alle palle Giulio Cesare ed insieme a Giulio Cesare mi tolgo il San Raffaele. Punto! Questo è il concetto. E' chiaro che chi viene a comprare, sa che sul San Raffaele sta dando 4 milioni in meno, o 3 milioni in meno, e su Giulio Cesare sta dando 3 milioni o 4 milioni in più. Ho finito".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta San Raffaele, tra le carte spunta il nome della Dec

BariToday è in caricamento