Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Inchiesta tangenti al Petruzzelli, sequestrati beni all'ex direttore amministrativo Longo

Due i decreti di sequestro preventivo emessi dal gip del Tribunale di Bari, a carico di Longo e di due familiari: sigilli a rapporti bancari, auto e immobili

Un frame dei video con cui gli investigatori avrebbero documentato la consegna delle tangenti

Un nuovo sequestro preventivo di beni a carico dell'ex direttore amministrativo del Petruzzelli, Vito Longo, è stato eseguito nel pomeriggio di lunedì dai militari del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Bari, in esecuzione di due decreti messi dal gip del tribunale di Bari.

Il sequestro ha riguardato rapporti postali e bancari del valore complessivo di euro 796.000 euro, un immobile ubicato a Bari per un valore dichiarato di euro 290.000, una autovettura Audi A8 del valore dichiarato di euro 105.000, e ancora due immobili a Santa Cesarea Terme (del valore dichiarato di 70.000 e 65.000 euro) e un'auto Audi A1 Sportback.

Il provvedimento è stato richiesto dalla Procura nell’ambito delle indagini che vedono Longo e alcuni imprenditori accusati a vario titolo dei reati di "corruzione aggravata per atti contrari ai doveri d’ ufficio e turbata libertà degli incanti aggravata" in relazione ad alcuni appalti per la Fondazione Petruzzelli. In particolare, l'attività investigativa - ricorda una nota della Procura di Bari - "con operazioni di intercettazione telefonica ed ambientale e di riprese video, arricchitasi con accertamenti contabili e finanziari, con diverse audizioni e recenti interrogatori", avrebbe messo in luce "un radicato accordo corruttivo tra il Longo e gli imprenditori protrattosi dal 2010 al 2015 con la ripetuta dazione o la promessa di somme ed il  conseguente addomesticamento delle procedure di fatturazione e pagamento per appalti relativi a forniture di materiale illuminotecnico, servizi di pulizia, di trasporto e facchinaggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta tangenti al Petruzzelli, sequestrati beni all'ex direttore amministrativo Longo

BariToday è in caricamento