Cronaca

Incidente ferroviario a Cisternino, la circolazione dei treni torna alla normalità

Dopo la riapertura, questa mattina, del binario in direzione nord, nel primo pomeriggio la circolazione è ripresa anche in direzione sud

Torna lentamente alla normalità la situazione sulla linea ferroviaria Bari-Lecce, dopo  il tragico incidente verificatosi ieri pomeriggio nella stazione di Cisternino, costato la vita al macchinista Giuseppe Campanella.

Nel primo pomeriggio è stato riaperto alla circolazione ferroviaria anche il tratto in direzione sud. Già in mattinata l'Eurostar rimasto coinvolto nell'incidente era stato rimosso dai binari, permettendo la riattivazione del binario in direzione nord.

Ora la circolazione dei treni dovrebbe lentamente tornare alla normalità, anche se nel tratto interessato dall'incidente i treni viaggeranno riducendo la velocità fino a 40 km orari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ferroviario a Cisternino, la circolazione dei treni torna alla normalità

BariToday è in caricamento