Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Incidente ferroviario a Cisternino, treni bloccati sulla linea Bari-Lecce

I treni a lunga percorrenza sono stati sostituiti da bus messi a disposizione da Trenitalia. La circolazione ferroviaria sulla linea resterà bloccata per le prossime 36 ore

Resta sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Bari-Lecce, in seguito al gravissimo incidente verificatosi nel primo pomeriggio a Cisternino, in cui ha perso la vita il macchinista di un Eurostar partito da Roma e diretto a Lecce.

Il traffico ferroviario - comunica Trenitalia - è stato bloccato in attesa che si concludano i rilievi di rito da parte dell’Autorità Giudiziaria, e i treni a lunga percorrenza sono limitati a Bari e sostituiti fino a Lecce con bus messi a disposizione da Trenitalia. I treni del trasporto regionale sono limitati a Fasano e Brindisi e anche in questo caso sostituiti con autobus. Secondo quanto previsto da Trenitalia, per il ripristino della linea ferroviaria bisognerà attendere almeno 36 ore.

Per tutte le informazioni sulla circolazione dei treni si consiglia di consultare il sito www.viaggiatreno.it.

 

INCIDENTE FERROVIARIO A CISTERNINO: AGGIORNAMENTI E FOTO

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ferroviario a Cisternino, treni bloccati sulla linea Bari-Lecce

BariToday è in caricamento