Giovane morì in incidente sulla Brindisi-Bari: chiesto il processo per tre automobilisti

Nello scontro, avvenuto nel luglio 2018, perse la vita Francesco Campanella, 29enne fisioterapista di Monopoli

Chiesto il rinvio a giudizio per tre persone coinvolte nell'incidente che, il 22 luglio 2018, costò la vita al 29enne monopolitano Francesco Campanella sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari. La richiesta è stata formulata nei confronti di un 51enne di Taviano, un 22enne di Bari e un 22enne di Valenzano. 

I tre si trovavano alla guida di altrettante auto coinvolte in un primo sinistro avvenuto alle prime luci del 22 luglio. Circa mezzora dopo, Campanella, alla guida della sua Nissan Micra, si scontrò con una delle tre macchine, rimaste ferme sul margine della carreggiata, riportando delle lesioni gravissime. Il giorno successivo, il ragazzo spirò presso l’ospedale Perrino di Brindisi. Il pm della Procura di Brindisi titolare dell’inchiesta, Raffaele De Casto, ha contestato agli indagati il reato di omicidio stradale in concorso.

L'articolo completo su Brindisi Report
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Cronaca

    Picchia la compagna e tenta di uccidere il figlio di 4 mesi: arrestato 40enne

  • Comunali Bari 2019

    Comunali Bari 2019, le proposte dei candidati sindaco: focus con Elisabetta Pani

  • Attualità

    Bari scelta da 'Lonely Planet': è nella top ten delle mete europee da visitare nel 2019

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

Torna su
BariToday è in caricamento