Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali Acquaviva delle Fonti

Schianto mortale sulla provinciale per Sannicandro: Acquaviva piange il giovane Sergio

L'impatto con un'altra auto sabato mattina: Sergio Prodani, 19 anni, di Acquaviva ma di origini albanesi, si stava recando al lavoro. Il sindaco Carlucci: "La comunità si stringe intorno alla famiglia"

Aveva solo 19 anni Sergio Prodani, il ragazzo morto sabato mattina in un incidente avvenuto sulla provinciale 76 che collega Acquaviva a Sannicandro. Intorno alle 8.30, a bordo della sua Twingo, Sergio, acquavivese di origini albanesi, stava raggiungendo una struttura ricettiva della zona, dove lavorava da qualche tempo.

L'impatto frontale con un'Audi che procedeva nella direzione opposta, le cui cause sono in corso di accertamento, non gli ha lasciato sergio prodani-2scampo. La sua utilitaria si è ribaltata, rendendo necessario, per tirare fuori il ragazzo dalle lamiere, l'intervento dei vigili del fuoco insieme al 118. 

Numerosi i messaggi di cordoglio su social. Ad esprimere il dolore della comunità, con un messaggio su Facebook, il sindaco Davide Carlucci: "La nostra comunità si stringe intorno agli amici e ai familiari di Sergio Prodani  - scrive il primo cittadino - Tutta Acquaviva vi manda un grande abbraccio".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto mortale sulla provinciale per Sannicandro: Acquaviva piange il giovane Sergio

BariToday è in caricamento