menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Incidente stradale, terribile tragedia nel Barese: uomo investito e ucciso mentre stava tornando a casa

Il tragico incidente è avvenuto alle porte di Alberobello, sulla Statale 172 per Putignano. Il conducente dell'auto è risultato negativo all'assunzione di alcol o droghe

Stava tornando a casa a fine giornata, camminando a piedi lungo un tratto della Statale 172, che da Alberobello conduce a Putignano. Il giovane conducente dell'auto, che sopraggiungeva nella stessa direzione, non si è accorto della sua presenza, probabilmente a causa dell'assenza di illuminazione in quel tratto: è morto così, martedì sera, Antonio Masciullo, 62 anni, della città dei Trulli, ex commerciante.

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare: l'intervento del 118 si è rivelato vano. Il conducente dell'auto, una Volkwagen Polo, un uomo originario della provincia di Taranto, si è subito fermato per prestare soccorso.

Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e del Nucleo Radiomobile di Monopoli. Ai militari, al comando del capitano D'Onofri, sono affidate le indagini per ricostruire l'accaduto.

Il conducente dell'auto, indagato come da prassi per omicidio colposo, è risultato negativo all'assunzione di alcol e droghe e, secondo i primi rilievi, guidava procedendo ad una velocità nella norma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento