menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passa col rosso e non si ferma all'alt dei vigili: scatta folle inseguimento, giovane si schianta contro distributore di benzina

Protagonista un 22enne alla guida di una Mini Cooper, con il quale è poi scattato un inseguimento da parte dei vigili, uno dei quali ha rischiato di essere investito dalla vettura.

Ha prima sorpassato i veicoli fermi al semaforo, quindi è passato col rosso e poi non si è fermato all'alt della Polizia Locale: è accaduto ieri sera attorno alle 20 in via Fanelli, nelle vicinanze dell'intersezione con via Vela, in direzione Valenzano. Protagonista un 22enne alla guida di una Mini Cooper, con il quale è poi scattato un inseguimento da parte dei vigili, uno dei quali ha rischiato di essere investito dalla vettura.

La fuga è terminata all'interno di un distributore di carburanti dove il giovane è andato a sbattere con la vettura. Il 22enne, risultato negativo all'etilometro, non ha subito lesioni: danni importanti, invece, per l'auto e l'impianto di carburanti: dobrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale. Per lui anche le sanzioni a causa del superamento di veicoli fermi al semaforo, dell'attraversalemento con il rosso e dell'inottemperanza all'invito a fermarsi da parte della Polizia Locale, con 19 punti in meno sulla patente e la sospensione della licenza di guida da 1 a 3 mesi. Il veicolo è stato restituito al suo proprietario, ovvero il padre del giovane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento