menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Bitonto, i feriti restano in prognosi riservata. Rinvenuta droga nell'auto

Nello schianto avvenuto all'alba di ieri ha perso la vita un 17enne, che viaggiava a bordo di una Fiat Panda. Proprio il conducente dell'auto è il ferito più grave. Al giovane, in passato, era stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza. Nella Panda è stata rinvenuta una modica quantità di marijuana

Restano in prognosi riservata le quattro persone rimaste ferite ieri in un incidente avvenuto all'alba a Bitonto, costato la vita al 17enne Michele Perfetti. Il più grave dei feriti è il conducente della Panda. Il giovane era rientrato in possesso della patente - che gli era stata ritirata per guida in stato di ebbrezza - a dicembre scorso.

Nella Fiat Panda, i carabinieri hanno rinvenuto una modica dose di marijuana, suddivisa in bustine.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica, la Panda con a bordo i ragazzi, che rientravano in paese, per cause ancora da accertare ha invaso la corsia opposta, colpendo quasi frontalmente un Doblò che procedeva nella direzione contraria, condotto da un fiorista 58enne che si stava recando al lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento