Martedì, 26 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Incidente sulla Brindisi-Bari, 5 vittime: strada bloccata in entrambe le direzioni

Drammatico bilancio dopo lo scontro tra un'autocisterna ribaltatasi nelle vicinanze di Fasano e tre vetture: numerosi i feriti. Traffico attualmente bloccato sulla Statale e deviato sulle provinciali

E' attualmente bloccata in entrambe le direzioni la statale 379 tra Brindisi e Bari, nel tratto compreso tra Pezze di Greco e Torre Canne, vicino Fasano, a seguito di un grave incidente avvenuto nel primo pomeriggio: un'autocisterna si è ribaltata all'altezza di Torre Spaccata, invadendo la carreggiata opposta. Un muro improvviso per altre 3 vetture, un'Opel Zafira, una Opel Corsa e una Peugeot 107. Drammatico il bilancio: 5 persone hanno perso la vita, tra cui una bambina di 5 anni, Viola Casili, figlia del consigliere regionale del Movimento CInque Stelle, Cristian Casili. La piccola è deceduta assieme ai due nonni Vito Muscatello e Rosetta Minerva. Ferita la mamma, ricoverata al Perrino di Brindisi. Quasi illeso il conducente del tir. Sul posto, oltre a Carabinieri, militari della GdF, ambulanze del 118 e personale Anas e dei Vigili del Fuoco per il recupero delle vittime e dei feriti. Il traffico è attualmente deviato sulle complanari e le strade provinciali vicine.

GLI AGGIORNAMENTI DI BRINDISIREPORT

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Brindisi-Bari, 5 vittime: strada bloccata in entrambe le direzioni

BariToday è in caricamento