Incidenti stradali

Incidente stradale sulla Corato-Trani: morto Giuseppe Lastella

La vittima, 38 anni, di Corato viaggiava in sella alla sua moto che si è schiantata contro una Fiat Panda con a bordo una coppia di anziani. Feriti in maniera non grave i tranesi a bordo dell'autovettura

Tragico scontro nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada provinciale che collega Corato a Trani . A perdere la vita Giuseppe Lastella, 38 anni di Corato. La vittima viaggiava in sella alla sua moto, una "Kawasaki Z750",  che per cause in corso di accertamento si è schiantata contro un’auto con a bordo una coppia di anziani tranesi.

Per il 38enne coratino non c’è stato nulla da fare. Lastella è praticamente morto sul colpo. Dalla prima ricostruzione dei fatti e dai rilievi che la Polizia stradale ha eseguito sul posto, sembrerebbe che il motociclista stesse percorrendo la strada in direzione di Corato e che davanti a sé avesse trovato una "Fiat Panda"che viaggiava in senso opposto al suo. L’utilitaria, sempre in base ai primissimi rilievi, all’altezza dello svincolo per la sala ricevimenti "Tenuta Donna Lavinia", avrebbe svoltato a sinistra, proprio mentre il 38enne coratino stava iniziando la manovra di sorpasso. Così Lastella avrebbe perso il controllo del mezzo  per ragioni ancora da chiarire.

Subito dopo l'impatto sul posto sono intervenuti la Polizia Stradale e un'ambulanza del 118; per l’agente immobiliare di Corato non c’è stato nulla da fare. I due anziani sessantenni sono stati trasportati dalle ambulanze del 118 rispettivamente agli ospedali di Andria e Trani, dove sono stati giudicati guaribili in pochi giorni. Sull’accaduto la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani ha aperto un’inchiesta allo scopo di ricostruire nei dettagli la tragica sequenza e di risalire alle eventuali responsabilità dell’accaduto.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale sulla Corato-Trani: morto Giuseppe Lastella

BariToday è in caricamento