Sabato, 31 Luglio 2021
Incidenti stradali Madonnella / Via Matteo Renato Imbriani

Bari, incidente all'alba in centro: 50enne in gravi condizioni

E' accaduto all'incrocio tra via De Giosa e via Imbriani. L'uomo era alla guida di una Fiat Punto che sarebbe stata travolta da un'altra vettura, fuggita subito dopo l'impatto. Il pirata della strada è stato identificato e fermato dopo qualche ora dalla polizia municipale

E' stato identificato e fermato dalla polizia municipale l'uomo che questa mattina all'alba ha provocato un grave incidente all'incrocio tra via Imbriani e via De Giosa, in seguito al quale un automobilista è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico.

In seguito al racconto di un testimone e all'esame delle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza della zona, i vigili urbani sono riusciti a risalire al responsabile: si tratta di un uomo di 50 anni, del quartiere Japigia, titolare di un negozio di ortofrutta. Al momento dell'incidente, l'uomo era alla guida del suo furgone. Dopo l'impatto - ha raccontato ai vigili urbani - sarebbe stato preso dal panico e per questo sarebbe fuggito senza prestare soccorso. Sarebbe quindi tornato a casa, e dopo aver parcheggiato il furgone, sarebbe tornato sul posto con un'altra auto per raccogliere il pezzo di paraurti con la targa perso durante lo scontro.

Intanto restano gravi le condizioni dell'altro automobilista rimasto coinvolto nello scontro. L'uomo, un 50enne, si trovava alla guida di una Fiat Punto nera, quando è stato travolto dal furgone, che nella fuga ha anche urtato una Smart parcheggiata nei pressi dell'incrocio e un palo del semaforo. Il conducente della Fiat è stato soccorso e trasportato al Policlinico di Bari, dove è ricoverato in prognosi riservata.

*Ultimo aggiornamento ore 15.40

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, incidente all'alba in centro: 50enne in gravi condizioni

BariToday è in caricamento