Incidenti stradali

Incidente sulla statale 7 a Matera: morta Gabriella Cipriani, musicista di Molfetta

L'auto a bordo della quale viaggiava si è scontrata con un tir. Il conducente dell'autoarticolato era ubriaco e risulta ora indagato. In gravi condizioni un'altra ragazza che era insieme alla vittima. Ferito in maniera non grave il loro amico che era alla guida. Tre ragazzi si stavano recando a un concerto

Tragico incidente stradale venerdì sera sulla statale 7, nei pressi dello svincolo per Matera Sud. A perdere la vita una giovane violinista di Molfetta, Gabriella Cipriani, 22 anni.

LA DINAMICA - Nello scontro sono rimasti coinvolti tre mezzi: due auto e un tir. Secondo la ricostruzione della dinamica, a provocare l'incidente sarebbe stato l'autotrasportatore, che, probabilmente durante un tentativo di sorpasso, avrebbe invaso la corsia opposta, scontrandosi contro la Renault Clio a bordo della quale si trovavano la vittima ed altri due amici. Il mezzo pesante è quindi finito di traverso sulla carreggiata, provocando l'impatto con un'altra auto, ma senza gravi conseguenze per le persone a bordo.

UN MORTO E DUE FERITI - Per la 22enne di Molfetta non c'è stato nulla da fare. L'amico che era alla guida della Renault è rimasto ferito in maniera non grave, mentre l'altra ragazza a bordo dell'auto, una 25enne, anche lei musicista, è in gravi condizioni, in prognosi riservata, all'ospedale San Carlo di Potenza. I tre si stavano recando a un concerto.

CAMIONISTA INDAGATO: ERA UBRIACO - Il 30enne polacco alla guida del tir è indagato. Sarebbe stato lui a provocare l'incidente invadendo la corsia opposta. Il test alcolemico sull'autotrasportatore ha dato esito 2.8 milligrammi per litro, ben oltre la soglia di legge di 0,5. Ieri sera è stato sottoposto ad interrogatorio, alla presenza di un difensore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla statale 7 a Matera: morta Gabriella Cipriani, musicista di Molfetta

BariToday è in caricamento