Incidenti stradali Contrada Ciminiera

Incidente sulla Monopoli-Alberobello, muore il 43enne Nico Rotondi

Il tragico incidente ieri intorno alle 13.30 sulla Monopoli-Alberobello. La vittima, Nico Rotondi, di Mola, ha perso il controllo della sua Ducati ed è finito fuori strada. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente, in cui sarebbero coinvolte anche due auto

Tragico incidente ieri pomeriggio intorno alle 13.30 sulla strada che collega Monopoli ad Alberobello, in contrada Ciminiera. A perdere la vita un motociclista, il 43enne Nico Rotondi, originario di Mola. L'uomo era a bordo della sua Ducati, ed improvvisamente avrebbe perso il controllo della moto andando a sbattere contro un muretto a secco.

La dinamica dell'incidente non è ancora stata chiarita, ma pare che a provocare il tragico impatto possa essere stata una manovra azzardata di un automobilista, alla guida di un Opel Corsa, fuggito subito dopo l'incidente, ma rintracciato dopo poche ore dai carabinieri grazie al numero di targa fornito da un altro automobilista che ha assistito alla scena e che si è invece fermato per chiamare i soccorsi.

Secondo quanto si è appreso finora, pare che ad innescare la carambola mortale sia stato un doppio sorpasso: pare cioè, che la moto e l'auto poi fuggita stessero sorpassando contemporaneamente la prima auto (quella che si è poi fermata per chiamare i soccorsi) e che proprio in quel frangente il 43enne abbia perso il controllo della sua Ducati. Tuttavia la dinamica dell'incidente potrà essere accertata soltanto al termine dei rilievi e degli interrogatori portati avanti queste ore da polizia municipale e carabinieri.

 

AGGIORNAMENTO: ARRESTATO IL PIRATA DELLA STRADA

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Monopoli-Alberobello, muore il 43enne Nico Rotondi

BariToday è in caricamento