rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Incidenti stradali Turi

Troppi incidenti mortali sulla strada per Turi, il sindaco di Castellana scrive alla Città metropolitana: "Asfalto danneggiato, subito interventi"

L'ultimo lo scorso 10 gennaio, costato la vita a un 23enne. Poche settimane prima, due fratelli avevano perso la vita sulla stessa strada. Il primo cittadino, Francesco De Ruvo: "Già contattato per un sopralluogo, spero che lavori partano spediti"

L'ultimo incidente, lo scorso 10 gennaio, è costato la vita a un ragazzo di 23 anni, finito fuori strada mentre andava al lavoro. Solo poche settimane prima, sempre sullo stesso tratto, a perdere la vita, in un altro sinistro, erano stati fratello e sorella di 25 e 28 anni. Tre giovani vite spezzate, finite lì, in prossimità di quella curva sulla strada che collega Turi a Castellana Grotte: un tratto - ripete chi conosce quella strada - molto pericoloso, "pieno di buche", con l'asfalto usurato.

Dopo l'incidente di quattro giorni fa, anche il Comune di Castellana ha deciso di intervenire, sollecitando un intervendo della Città metropolitana, che ha competenza sulla strada, per provare a risolvere "una situazione - scrive su Fb il primo cittadino, Francesco De Ruvo - che potrebbe causare altre morti assurde e ingiuste". 

"Per questo - spiega il sindaco - insieme al Comandante della Polizia Municipale, ho subito scritto una comunicazione ufficiale agli organi preposti della Città Metropolitana sollecitando un immediato e tempestivo intervento. Ho evidenziato come il problema principale per la sicurezza sia l’asfalto ormai rovinato che nel tempo ha perso le sue caratteristiche di attrito e che fa scivolare le auto in transito, specie in presenza di pioggia. Inoltre, ho fatto presente gli innumerevoli dislivelli e riferito delle tante segnalazioni giunte al Comune sulla formazione di buche. Non potevamo davvero rimanere inermi davanti a questa situazione di pericolo e, pur non essendo una competenza diretta del Comune, ho ritenuto fosse mio preciso dovere sollecitare personalmente l’ente metropolitano".

Una richiesta di interventi che, come lo stesso sindaco De Ruvo riferisce, ha già avuto un primo riscontro: "Siamo già riusciti - scrive ad avere un primo risultato. Proprio pochi minuti fa sono stato contattato dai tecnici della Città Metropolitana ed abbiamo concordato un sopralluogo sul posto per valutare subito lo stato dei luoghi per intervenire con urgenza. Non è più il tempo delle parole ma dei fatti e spero davvero che dopo il sopralluogo partano spediti i lavori di manutenzione".

(foto Fb Francesco De Ruvo)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi incidenti mortali sulla strada per Turi, il sindaco di Castellana scrive alla Città metropolitana: "Asfalto danneggiato, subito interventi"

BariToday è in caricamento