menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto fuori strada sulla provinciale 231: morti due giovani, gravi altri due amici

L'incidente all'alba tra Modugno e Bitonto. A bordo quattro ragazzi: per due di loro non c'è stato nulla da fare. Gli altri due passeggeri trasportati in ospedale in gravi condizioni

L'auto finisce fuori strada e termina la corsa contro il muro perimetrale di un'azienda. Due ragazzi hanno perso la vita e altri due sono rimasti gravemente feriti nel tragico incidente che si è verificato all'alba sulla provinciale 231, tra Modugno e Bitonto.

La dinamica e le vittime: morti due ventenni

Lo schianto intorno alle 5.30 di questa mattina. Per cause ancora da accertare, la Lancia Ypsilon a bordo della quale viaggiavano i quattro giovani - tutti di Bitonto, di età compresa tra i 20 e i 25 anni - è finita fuori strada, andando a schiantarsi contro il cancello e il muro di recinzione di un'azienda.  Per il conducente e uno dei passeggeri, entrambi ventenni, non c'è stato nulla da fare, nonostante l'intervento dei sanitari del 118: le vittime sono Paolo Putignano e Giuseppe Abbatantuono. Gli altri due passeggeri sono stati trasportati in gravi condizioni al Policlinico: non sarebbero in pericolo di vita. I quattro ragazzi, molto amici fra loro, stavano probabilmente rincasando dopo una serata trascorsa insieme.

Bitonto piange Paolo e Giuseppe: chi erano i due ragazzi morti nello schianto

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Modugno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento