Sabato, 31 Luglio 2021
Incidenti stradali

Terribile schianto all'alba: bici travolta da furgone, muoiono tre giovanissimi

La tragedia si è verificata attorno alle 5 del mattino sulla Barletta-Andria: secondo i primi rilievi da parte dei Carabinieri, il gruppo di ragazzi avrebbe percorso il tratto di strada su una stessa bici elettrica

Immagine di repertorio

Tre ragazzi sono morti a seguito di un incidente tra una bici e un furgone avvenuto sulla Strada Statale 170, che collega Barletta e Andria, in direzione di quest'ultima città. La tragedia si è verificata attorno alle 5 del mattino: secondo i primi rilievi da parte dei Carabinieri di Barletta, il gruppo di ragazzi avrebbe percorso il tratto di strada su una stessa bici elettrica. 

La dinamica, in ogni caso, è in fase di accertamento: la bici, all'altezza di un distributore di benzina, sarebbe stata quindi travolta da un furgone. Per i tre ragazzi di 19, 18 e 17 anni non c'è stato nulla da fare. Sul posto, assieme ai Carabinieri, sono giunte le ambulanze del 118. 

Due delle vittime erano decedute sul colpo: il terzo giovane era stato quindi trasportato all'ospedale 'Bonomo' di Andria in condizioni disperate  dove, nonostante le cure dei medici, è deceduto alcune ore dopo. Sul luogo dell'incidente si è recato anche il sostituto procuratore di Trani, Giuseppe Francesco Ajello. Aperto un fascicolo d'inchiesta: l'ipotesi di reato è omicidio stradale. L'autista del furgone,in stato di shock e fermatosi per prestare i soccorsi, è stato condotto in ospedale per accertamenti.

Il traffico lungo la strada, spiega l'Anas intervenuta con alcune squadre, è bloccato con deviazioni sulla complanare.

(Aggiornato alle 10.40)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile schianto all'alba: bici travolta da furgone, muoiono tre giovanissimi

BariToday è in caricamento