Scontro tra due furgoni e un compattatore sulla Statale vicino Brindisi: muore 26enne barese

L'incidente è avvenuto questa mattina all'altezza della località Torre Pozzelle. Coinvolti due veicoli di una lavanderia industriale del capoluogo pugliese e un mezzo di Ecotecnica

Foto BrindisiReport

Un ragazzo di 26 anni, originario della provincia di Bari, è morto questa mattina a seguito di un incidente avvenuto sulla Statale 379 nelle vicinanze di località Torre Pozzelle, a pochi km da Brindisi. Lo scontro si è verificato attorno alle 10: coinvolti due furgoncini Ducato di una lavanderia industriale con sede a Bari ed un compattatore di Ecotecnica, società di servizio di raccolta rifiuti per conto del Comune di Brindisi. Secondo una prima ricostruzione, i due Ducato erano fermi in una piazzola di sosta e gli occupanti erano fuori dalle loro vetture quando si è verificato l'incidente.

L'impatto è stato violentissimo: feriti anche un 31enne collega della vittima e un dipendente della ditta di servizio raccolta rifiuti. Sul posto sono giunte pattuglie della Polizia Stradale per i rilievi, personale del 118 e squadre dei Vigili del Fuoco che con un'autogru hanno sollevato il Ducato recuperando la vittima. Pesanti disagi al traffico, deviato sulla complanare. 

Maggiori particolari su BrindisiReport

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento